La Storia di una Pandemia

Una polmonite anomala, allarmismi infondati, scoperte incoerenti.
La Pandemia che ha disordinato il Globo.
Questa è la cronistoria di qualcosa che non avrei mai voluto raccontare.

31 Dicembre 2019

Ci troviamo a Wuhan, città cinese che conta ben 11 milioni di abitanti.
Il 31 Dicembre le autorità cinesi rendono noto all’OMS l’emergenza di diversi casi di una misteriosa polmonite, in pochi giorni se ne conteranno 41, quasi tutte queste persone contagiate lavorano al mercato di animali vivi di Huanan, nel centro della città.

Coronavirus: A 9-month timeline of the pandemic since China's 1st case -  Business Insider

GENNAIO 2020
Qualcosa non va.

7 Gennaio
Le autorità cinesi identificano un nuovo virus che fa parte della famiglia dei coronavirus chiamato 2019-nCoV.

14 Gennaio
Viene trovato il primo caso fuori dalla Cina, in Thailandia: è una donna, ha 62 anni e arrivava da Wuhan. In Cina intanto ci sono casi in molte altre città. Primi casi anche in Giappone e Corea del Sud. Arrivano le prime vittime

20 Gennaio
Esperti cinesi rivelano che il virus si trasmette da uomo a uomo. L’allarme rimane sottotraccia, fino a questo momento si crede che fossero solo gli animali a trasmetterlo, l’OMS crede a questa versione in attesa di ulteriori prove, intanto prima della conferma ufficiale della trasmissione uomo-uomo milioni di cittadini di Wuhan lasciano la città per il capodanno cinese.

23 Gennaio
Wuhan entra in Lockdown insieme ad altre regioni cinesi. Annullati tutti i festeggiamenti, l’obbligo è di non uscire di casa e di indossare la mascherina.

Il piano di emergenza attuato a Wuhan include l'implementazione di un lockdown obbligatorio - Storia del coronavirus

30 Gennaio
L’Italia sospende tutti i voli da e per la Cina. E’ probabile, per quanto emerso successivamente, che il virus fosse già nel nostro paese.

31 Gennaio
Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, conferma i primi 2 casi di contagio in Italia: si tratta di due turisti cinesi. Il primo ministro dichiara l’emergenza sanitaria nazionale.

Casi totali in Italia: 2
Decessi: 0


FEBBRAIO 2020
arriva in Italia.

2 Febbraio
Mille posti letto, 25 mila metri quadrati: a Wuhan, in Cina, viene inaugurato l’ospedale costruito in tempo record (10 giorni) per affrontare la scarsità di terapie intensive richieste dalla veloce diffusione del contagio.

La costruzione in tempo record dell'ospedale a Wuhan - Storia del coronavirus

7 Febbraio
Muore Li Wenliang, il medico che il 30 Dicembre 2020, per primo, aveva cercato di dare l’allarme sulla presenza di un nuovo pericoloso ceppo di coronavirus. Il 3 gennaio 2020, la polizia di Wuhan lo convocò, ammonendolo per la diffusione di notizie false. Morì per le complicazioni dell’infezione all’età di 33 anni. Il 2 aprile 2020 è stato dichiarato martire ed eroe nazionale.

Li Wenliang, il medico cinese che per primo aveva cercato di dare l'allarme sulla presenza di un nuovo ceppo di coronavirus - Storia del coronavirus
Li Wenliang (1986 – 2020)

11 Febbraio
L’OMS annuncia di aver modificato il nome del nuovo virus in SARS-CoV-2. E’ dunque così che la nuova malattia causata dal virus ottiene una denominazione: COVID-19 (Co = Corona | Vi = Virus | D = Disease (malattia) | 19 = anno di indentificazione)

19 Febbraio
Ci troviamo a San Siro, Milano. Si gioca Atalanta – Valencia, partita di Champions League. Alcuni immunologi e la protezione civile ipotizzano sia stata la “partita zero” che ha contribuito alla diffusione del contagio quando ancora in Italia non era noto.

21 Febbraio
Un uomo di 38 anni residente a Codogno in provincia di Lodi, risulta positivo al COVID-19: è il Paziente 1. Nel giro di poche ore vengono registrate le positività di altre 14 persone e anche della prima vittima, Adriano Trevisan, di 78 anni. L’uomo residente a Vo’ Euganeo, in Veneto, muore nella terapia intensiva dell’ospedale di Padova.

23 Febbraio
Scattano le prime direttive di “zone rosse” in 11 comuni tra Lombardia e Veneto e viene istituito il divieto di accesso o di allontanamento dal territorio.

Mappa del Nord Italia. In evidenza i focolai di Codogno e Vo' Euganeo - Storia del coronavirus

28 Febbraio
Il presidente americano Donald Trump spiega che il virus è una “bufala dei democratici” e lo paragona a una banale influenza, spiegando che un giorno sparirà come un “miracolo”.

Casi totali in Italia: 650
Decessi: 17


MARZO 2020
La situazione precipita.

4 Marzo
L’Italia annuncia la sospensione delle attività scolastiche in tutta la penisola.

7 Marzo
La Lombardia diventa “zona rossa”. I casi sono in forte crescita ed emerge il dramma della provincia di Bergamo dove nei 10 giorni precedenti non è stata presa la decisione di una quarantena mirata e di farla diventare “zona rossa”.

9 Marzo
Il Governo italiano estende le misure di contenimento a tutta l’Italia: l’intero paese è ora in lockdown. Primo tra gli stati occidentali ad adottare misure così severe.

Elena Pagliarini, infiermiera 40enne in servizio all'Ospedale di Cremona, crolla dalla stanchezza durante il turno di lavoro - Storia del coronavirus
Elena Pagliarini. Ospedale di Cremona. L’infermiera 40enne crolla durante il turno di lavoro, la foto scattata alle 6 di mattina da una collega diventa virale. L’infermiera diventerà poi positiva al Coronavirus, guarendo qualche settimana dopo.

11 Marzo
La preoccupazione delle conseguenze economiche mondiali a causa del virus si fanno sentire. I mercati finanziari sono investiti in pieno. Il Ftse Mib mette a segno la perdita peggiore della sua storia: una flessione del 16,92%. Il giorno dopo sarà Wall Street a segnare -12%, la peggiore dal 1987.

12 Marzo
Il Regno Unito annuncia il suo piano per fronteggiare la pandemia, prevedendo il raggiungimento della cosidetta “immunità di gregge” (oltre il 60% dei britannici dovrà contrarre il virus). Il Leader Boris Jhonson annuncia che i cittadini dovranno rassegnarsi dal “perdere molti cari”. Programma poi abbandonato.

16 Marzo
Su Science viene pubblicato uno studio della Columbia University di New York, che sottolinea il ruolo fondamentale degli asintomatici nella diffusione del virus e la loro ampia percentuale tra i contagi. L’OMS fino a quel momento non lo aveva preso in considerazione come problema. Cambia l’approccio, la mascherina diventa importante per bloccare il contagio.

18 Marzo
Bergamo. Una colonna di mezzi militari trasporta le bare di decine di vittime del COVID-19 verso i cimiteri di altre città per la cremazione; l’immagine diventa simbolo di sofferenza di una città tra le piu duramente colpite.

Una lunga colonna di mezzi dell'Esercito porta 60 bare fuori Bergamo verso  altri forni crematori - Ultime notizie dall'Italia e dal mondo
Bergamo. 18 marzo 2020. Data che nel Luglio dello stesso anno verrà istituita come Giornata in memoria delle vittime del Coronavirus.

19 Marzo
La Banca Centrale Europea lancia un nuovo programma di acquisto attività da 750 miliardi temporaneo contro i rischi del coronavirus.

22 Marzo
Le misure del Governo italiano diventano più stringenti, un nuovo DPCM direttamente da palazzo Chigi sospende gran parte delle attività produttive e vieta ai cittadini di spostarsi in un comune diverso da quello in cui attualmente si trovano.

24 Marzo
Vengono rinviate le Olimpiadi di Tokio 2020, stessa sorte la settimana prima agli Europei di calcio.

27 Marzo
In una Piazza San Pietro vuote e bagnata da una pioggia battente, la preghiera di Papa Francesco:
“Fitte tenebre si sono addensate sulle nostre piazze, strade e città, si sono impadronite delle nostre vite riempendo tutto di un silenzio assordante e di un vuoto desolante, che paralizza ogni cosa al suo passaggio: si sente nell’aria, si avverte nei gesti, lo dicono gli sguardi.”

Coronavirus, Papa Francesco: "Signore, non lasciarci in balia della  tempesta"
Papa Francesco prega in Piazza San Pietro a Roman. – LaPresse

28 Marzo
Gli Stati Uniti di America diventano il paese con il più alto numero di contagi al mondo.

Casi totali in Italia: 105.792
Decessi: 12.428


APRILE 2020
I contagi scendono.

5 Aprile
Per la prima volta in Italia si registra un calo del numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva: -79, è forse il passaggio cruciale.

7 Aprile
Il Governo Italiano dà il via libera al secondo mix di interventi economici, noto come “decreto liquidità” che dovrebbe garantire liquidità alle imprese travolte dall’emergenza economica. Si rivelerà una misura farraginosa e criticata dalle imprese.

8 Aprile
Dopo 76 giorni termina formalmente il lockdown di Wuhan, epicentro della pandemia di COVID-19: è il primo passo verso il ritorno alla graduale normalità.

12 Aprile
Dopo 7 giorni di ricovero di cui 4 in terapia intensiva, viene dimesso il premier inglese Boris Jhonson, ricoverato in gravi condizioni per aver contratto il Virus.

Coronavirus, il premier britannico Boris Johnson in ospedale. Ricoverato  «per esami»: febbre e tosse non passano - Open
Boris Jhonson – www.open.online

16 Aprile
Muore Luis Sepulveda, maestro cileno della letteratura, ricoverato da alcune settimane dopo aver contratto il COVID-19.

21 Aprile
Centinaia di migliaia di americani scendono nelle piazze al grido di “reopen”, manifestando contro le misure di lockdown e chiedere l’immediato annullamento delle restrizioni.

Le proteste contro il lockdown di alcuni sostenitori pro-Trump - Storia del coronavirus
lab24.ilsole24ore.com – (Reuters)

24 Aprile
Trump dichiara come “interessante” l’opzione di “iniettare disinfettante” nei pazienti affetti da COVID-19. L’affermazione suscita sdegno nella comunità medico-scientifica.

25 Aprile
Roma. Il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella celebra la festa della liberazione dell’Italia dal nazifascismo da solo e indossando una mascherina.

Immagine
Twitter, Quirinale.

26 Aprile
Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte annuncia le nuove misure per il contenimento dell’emergenza COVID-19: è la cosiddetta “fase due”. Le misure prevedono il ritorno al lavoro di 4 milioni di italiani e consentono visite ai familiari nella stessa regione dal 4 maggio 2020.

29 Aprile
Il numero di casi negli Stati Uniti raggiunge la cifra di 1.000.000, intanto il numero di vittime supera il bilancio registrato nella guerra in Vietnam.

Casi totali in Italia: 203.591
Decessi: 27.682


MAGGIO 2020
La pandemia si sposta negli USA,
l’Italia riapre.

4 Maggio
In Italia prende il via la “fase 2”, dove milioni di occupati torneranno al lavoro, il Premier Conte spiega che un nuovo picco di contagi è molto reale: “Come mai prima, il futuro del paese è nelle nostre mani…”

Coronavirus, il premier Conte: "Chiusura fino al 3 maggio, non possiamo  cedere adesso" - la Repubblica
La Repubblica

18 Maggio
E’ la fine del Lockdown in Italia, bae e ristoranti riaprono così come molte filiere produttive, non è più necessaria autocertificazione per gli spostamenti, ma rimarrà valida la regola sul distanziamento e sempre con mascherina.

Riaprono parrucchieri e ristoranti ma con precauzioni - Storia del coronavirus
lab24.ilsole24ore.com

20 Maggio
I casi nel mondo superano i 5 Milioni, i morti sono 325.000

21 maggio
Uno studio del Policlinico di Milano pubblicato su MedRxvi cerca di tracciare i primi contagi noti nella penisola Italiana, si scopre che 1 donatore di sangue ogni 20 (7,1%), prima del 21 febbraio, avesse già sviluppato anticorpi del COVID-19. Uno studio analogo svolto in Francia scopre invece che, rianalizzando tamponi di pazienti con polmoniti anomale nel mese di dicembre 2019, uno era già positivo il 27 dicembre 2019, ancora prima che venisse comunicato all’OMS la scoperta della Cina.

25 maggio
la Pattuglia Acrobatica Nazione delle Frecce Tricolore decolla per un omaggio acrobatico lungo tutta la penisola in onore della Festa della Repubblica, in segno di solidarietà sorvoleranno su tutti i capoluoghi di regione in 5 regioni diverse. Saranno anche sui cieli di Codogno, prima zona rossa dell’emergenza sanitaria. Lo spettacolo “in segno di unità, solidarietà e di ripresa” è emozionante.

Lo spettacolo delle Frecce Tricolori nel cielo di Milano

Casi totali in Italia: 226.699
Decessi: 32.169


TO BE CONTINUED…

Casi totali nel Mondo mentre scrivo l’articolo: 48.829.607
Decessi: 1.235.678
Casi totali in Italia mentre scrivo l’articolo: 862.681
Decessi: 40.638

6 Novembre 2020
fonte: Wikipedia

Matteo Sironi

Gerry. Fotografo, Videomaker e Grafico in Pubblicità e Comunicazione. Chitarrista e Disegnatore per passione. Appassionato di gaming, elettronica di consumo, informatica e scienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.