PlayStation 5: benvenuti nel futuro

Niente data di lancio, niente prezzi in anteprima. Il Future Gaming of Show si è concluso con la presentazione in tutta la sua magnificenza di PlayStation 5 e tutti gli interessanti giochi che ne faranno parte al suo debutto a partire da natale 2020.

Sony decide di andare in “All-in”: il design PS5 viaggia in controtendenza alla richiesta del mercato odierna: Si potrà piazzare in piedi oppure in orizzontale, poggiata su uno stand nero, acqusisce linee futuristiche, bicolore, led blu che creano riflessi sui bordi bianchi rialzati circostanti, il joy pad Dualsense completamente trasformato, tutto ciò la rendono la console più curiosa del mondo.

PS5 hardware

Vedremo se sarà così, e se PS5 fondamentalmente riuscirà a capeggiare il mercato console, nuovamente. Per ora Xbox Series X sulla carta ha una potenza maggiore, l’avevamo detto pochi mesi fa: Microsoft è stufa di fare l’eterna seconda (LINK), ma Sony ha risposto di tutta prepotenza, facendosi aspettare, facendoci appassionare, ma sopratutto scegliendo una netta spaccatura, di design e non, con la concorrente.


Doppia Versione

La principale notizia della presentazione è la scelta di vendere fin da subito due versioni di console: una all digital, in perfetta sintonia con un mercato sempre più orientato al cloud e allo streaming, e una con un drive ottico 4K Blu-Ray classica.

Si tratta di una novità assoluta, visto che le precedenti versioni della console di Sony avevano sempre la possibilità di utilizzare cd e dvd.


Le prestazioni

PlayStation 5, a differenza di Xbox Sereis X, punta su un rapporto tra le componenti fortemente bilanciato, che ci porta nella next gen grazie ad una CPU basata su architettura Zen 2 e una GPU RDNA 2, entrambe dotate di frequenze variabili. oltre all’ormai famoso SSD in grado di raggiungere una velocità di punta di 5,5GB/s in lettura e il chip Tempest Engine dedicato alla gestione dell’audio 3D.
Vediamo in dettaglio:

Processore AMD Zen 2 a 7 nanometri, octa core con 16 thread da 8 core a 3,5GHz

Grafica con Chip custom basato su hardware RDNA2 da 10,28 TFLOP (36 CU @ 2,23GHz) insieme al Supporto sino alla risoluzione 8K e Supporto ray-tracing

Memoria: SSD Custom da 825GB (5,5 GB/s in Raw, 8/9 GB/s tipico) ma avremo anche una memoria espandibile tramite porta dedicata e infine RAM da 16GB GDDR6 256 bit @ 448 GB/s

Lettore ottico: Blu-Ray Ultra HD; Audio: “Tempest” 3D AudioTechSupporta i giochi PlayStation 4

Retrocompatibilità con i giochi PS4 e’ compatibile con il visore PSVR


I giochi

Saranno 28 i giochi che accompagneranno Ps5 dal momento del lancio ai mesi immediatamente successivi con ben nove di casa ossia sviluppati dagli PlayStation Studios con tra i grandi nomi Gran Turismo 7Horizon The Forbidden West e Demon’s Souls mentre i più importanti presentati da terzi sono Marvel’s Spider-Man Miles Morales e Resident Evil VillageProject Athia e Ghostwire: Tokyo. Lista completa.

Astro’s Playroom sarà il gioco già pre caricato in ogni console, e ci permetterà di conoscere a pieno le nuove tecnologie del controller dato che il gioco è stato studiato per mettere in risalto le caratteristiche distintive del controller DualSense, come il feedback aptico e grilletti resistivi.

PS5, Amazon commenta il leak del prezzo - SpazioGames

Prezzo e data di uscita

Prezzi? date? niente di tutto ciò ancora è ufficiale.
La previsione più ottimistica vede a 499 euro la versione senza drive ottico e a 599 euro quella con, mentre le stime meno accattivanti alzano di 100€ entrambe le versioni. Non resta che attendere comunicazioni ufficiali, dato che il mercato italiano accoglierà anche Xbox Series X nello stesso periodo: Inverno 2020

fonte immagini: https://www.playstation.com/it-it/ps5/

Gerry

Matteo Sironi

Gerry. Fotografo, Videomaker e Grafico in Pubblicità e Comunicazione. Appassionato di Auto, Gaming, informatica e Scienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.